Cookie policy

Informativa sui cookie

La seguente informativa spiega cosa sono  i cookie e come vengono usati nel sito: 

http://www.enac-emiliaromagna.it

Cookies: cosa sono

Un “cookie” è un file di testo di piccole dimensioni che il sito visitato invia all’internet broswer del computer o di altro dispositivo del visitatore all’interno del quale viene memorizzato per essere poi ritrasmesso, in base alla tipologia del cookie, al sito stesso che li ha inviati o ad altri siti alle successive visite dello stesso utente.

Il presente sito usa cookies analitici per migliorare la navigazione e fornire servizi e funzionalità ai suoi utilizzatori. L’uso dei cookies può essere limitato o addirittura disabilitato tramite un’apposita configurazione del browser web; tuttavia, senza cookie alcune o tutte le funzionalità del sito potrebbero essere inutilizzabili.

I Cookies analitici utilizzati da Enac –Emilia Romagna  permettono di raccogliere dati relativi all’uso del sito, come i contenuti visitati e le funzionalità utilizzate, con l’obiettivo di raccogliere dati statistici aggregati circa l’utilizzo del sito.

In base alla funzione e alla finalità di utilizzo, i cookies possono suddividersi in due categorie: cookies tecnici e cookies di profilazione.

a. Cookies tecnici

Possono essere suddivisi in cookies di navigazione o di sessione, che garantiscono la normale navigazione e fruizione del sito web (permettendo, ad esempio, di realizzare un acquisto o autenticarsi per accedere ad aree riservate); cookies analytics, utilizzati direttamente dal gestore del sito per raccogliere informazioni sul numero degli utenti e su come questi visitano il sito; cookies di funzionalità, che permettono all’utente la navigazione in funzione di una serie di criteri selezionati (ad esempio, la lingua, i prodotti selezionati per l’acquisto o quelli inseriti nelle liste dei preferiti) al fine di migliorare il servizio reso allo stesso.

Per l’installazione di tali cookies non è richiesto il preventivo consenso degli utenti, mentre resta fermo l’obbligo di informare l’utente in merito a quali cookies vengono salvati e utilizzati.

b. Cookies di profilazione

I cookies di profilazione sono volti a creare profili relativi all’utente e vengono utilizzati al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dallo stesso nell’ambito della navigazione in rete. In ragione della particolare invasività che tali dispositivi possono avere nell’ambito della sfera privata degli utenti, la normativa europea e italiana prevede che l’utente debba essere adeguatamente informato sull’esistenza e sull’utilizzo degli stessi ed esprimere il proprio consenso al loro utilizzo.

Quali cookies utilizza ENAC –Emilia Romagna

Il sito utilizza Google Analytics e i suoi cookies analitici per monitorare in forma aggregata il comportamento dei visitatori e misurare le prestazioni del sito.

Maggiori informazioni sui cookies di Google Analytics si possono trovare seguendo il link
https://support.google.com/analytics/answer/6004245?hl=it

I visitatori che non volessero i cookies relativi a Google Analytics potranno impedirne la memorizzazione sul proprio computer o dispositivo attraverso l’apposito “Componente aggiuntivo del browser per la disattivazione di Google Analytics” messo a disposizione da Google all’indirizzo https://tools.google.com/dlpage/gaoptout. Per attivare il componente, che inibisce il sistema di invio di informazioni sulla visita dell’utente, sarà sufficiente installarlo seguendo le istruzioni sullo schermo, chiudere e riaprire il browser.

Il sistema utilizza il servizio Google reCAPTCHA per la protezione dei form di contatto.
Maggiori informazioni possono essere trovate al seguente url: https://policies.google.com/?hl=en

Il sistema utilizza il servizio ShareThis per facilitare la condivisione dei contenuti delle pagine su vari social networks. Per maggiori informazioni visitare https://www.sharethis.com/privacy/

Cookies: come disabilitarli

Oltre a quanto sopra precisato, in merito alla disabilitazione dei cookies di terze parti, ricordiamo che il visitatore può autorizzare, bloccare o cancellare (in tutto o in parte) i cookies attraverso le specifiche funzioni del proprio browser.

Si segnala che qualora siano rimossi o bloccati i cookies tecnici che, ricordiamo, non violano la privacy del visitatore, i siti che li utilizzano potrebbero risultare non totalmente consultabili e che alcune funzioni degli stessi potrebbero non risultare disponibili o non funzionare correttamente.

Ogni browser offre metodi per limitare o disabilitare i cookie. Solitamente si possono modificare le impostazioni del browser in modo semplice, seguendo il procedimento spiegato qui di seguito valido a titolo esemplificativo per Internet Explorer:

  • selezionare Opzioni Internet o Preferenze dal menu Strumenti o Visualizza o Modifica;
  • selezionare Privacy o Protezione o Scaricamento Files e scegliere le impostazioni preferite.

Per maggiori informazioni su come abilitare/disabilitare i cookies in ciascun browser web è possibile reperire ulteriori istruzioni seguendo i link relativi al browser utilizzato.

Qui di seguito i più popolari:

Firefox

Internet Explorer

Google Chrome

Safari (OS X)

Safari (iOS)

Come prestare o revocare il consenso 

Il consenso all'utilizzo dei cookie viene prestato inizialmente cliccando sul tasto "ok" posizionato all'interno dell'informativa breve / banner iniziale e può essere revocato in ogni momento secondo quanto sopra indicato.

Siti di terze parti 

I siti di terze parti a cui è possibile accedere tramite questo sito web non sono coperti dalla presente informativa e ENAC Emilia Romagna declina ogni responsabilità in merito ad essi. Le categorie di cookie utilizzate e il tipo di trattamento di dati personali da parte di queste aziende sono regolati in conformità all'informativa resa da queste aziende.

Informativa sulla privacy

Il trattamento dei dati viene effettuato ai sensi dell’art 13 del decreto legislativo n°196/2013 e successive modifiche ed integrazioni (Codice in materia di protezione dei dati personali che di seguito viene riportato integralmente:

“1 L’interessato o la persona presso la quale sono raccolti i dati personali sono previamente informati oralmente o per iscritto circa:

  1. le finalità e le modalità del trattamento cui sono destinati i dati;
  2. la natura obbligatoria o facoltativa del conferimento dei dati;
  3. le conseguenze di un eventuale rifiuto di rispondere;
  4. i soggetti o le categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati e l’ambito di diffusione dei dati medesimi;
  5. i diritti di cui all’art. 7 del presente decreto legislativo;
  6. gli estremi identificativi del titolare e, se designati, del rappresentante nel territorio dello Stato ai sensi dell’art. 5 e del responsabile. Quando il titolare ha designato più responsabili è indicato almeno uno di essi, indicando il sito della rete di comunicazione o le modalità attraverso le quali è conoscibile in modo agevole l’elenco aggiornato dei responsabili. Quando è stato designato un responsabile per il riscontro all’interessato in caso di esercizio dei diritto di cui all’art.7, è indicato tale responsabile.

 

2 L’informativa di cui al comma 1 contiene anche gli elementi previsti da specifiche disposizioni del presente codice e può non comprendere gli elementi già noti alla persona che fornisce i dati o la cui conoscenza può ostacolare in concreto l’espletamento, da parte di un soggetto pubblico, di funzioni ispettive o di controllo svolte per finalità di difesa o sicurezza dello Stato oppure di prevenzione, accertamento o repressione dei reati.

3 Il Garante può individuare con proprio provvedimento modalità semplificate per l’informativa fornita in particolare da servizi telefonici di assistenza e informazione al pubblico.

4 Se i dati personali non sono raccolti presso l’interessato, l’informativa di cui al comma 1, comprensiva delle categorie di dati trattati, è data al medesimo interessato all’atto della registrazione dei dati o, quando è prevista la loro comunicazione, non oltre la prima comunicazione.

5 La disposizione di cui al comma 4° non si applica quando:

  1. i dati sono trattati in base ad un obbligo previsto dalla legge, da un regolamento o dalla normativa comunitaria;
  2. fini dello svolgimento delle investigazioni difensive di cui alla legge 7 dicembre 2000, n°397, o, comunque, per far valere o difendere un diritto in sede giudiziaria, sempre che i dati siano trattati esclusivamente per tali finalità e per il periodo strettamente necessario al loro perseguimento;
  3. c) l’informativa all’interessato comporta un impiego di mezzi che il Garante, prescrivendo eventuali misure appropriate, dichiari manifestamente sproporzionali rispetto al diritto tutelato, ovvero si riveli, a giudizio del Garante, impossibile;

5bis L’informativa di cui al comma 1 non è dovuta in caso di ricezione di curricula spontaneamente trasmessi dagli interessati ai fini dell’eventuale instaurazione di un rapporto di lavoro. Al momento del primo contatto successivo all’invio del curriculum, il titolare è tenuto a fornire all’interessato, anche oralmente, una informativa breve contenente almeno gli elementi di cui al comma 1°, lettere a), d) ed f).

Titolare del trattamento

Il Titolare del trattamento è ENAC Emilia Romagna, in persona della responsabile al trattamento dei dati, Sig.ra Fiammetta Antozzi, con sede in Fidenza (PR) – ITALIA –  Via Jacopo Milani, 18.