Programma

OPERATORE SOCIO-SANITARIO (formazione iniziale)


OPERATORE SOCIO-SANITARIO

(formazione iniziale)

La figura professionale dell’OSS

L’Operatore Socio-Sanitario è in grado di svolgere attività di cura e di assistenza alle persone in condizione di disagio o di non autosufficienza sul piano fisico e/o psichico, al fine di soddisfarne i bisogni primari e favorirne il benessere e l’autonomia, nonché l’integrazione sociale. La figura può svolgere la propria attività sia nel settore sociale che in quello sanitario, in servizi di tipo socio-assistenziale, socio-sanitario, residenziale, semi-residenziale, in ambiente ospedaliero o al domicilio dell'utente. Svolge la propria attività in collaborazione con altri operatori professionali, preposti all'assistenza sanitaria e sociale, secondo il criterio del lavoro multiprofessionale.

Principali contenuti del Corso:

  • Organizzazione aziendale e dei servizi
  • Etica professionale e bisogni delle persone Igiene e sicurezza sul posto di lavoro
  • Informatica
  • Ricerca attiva del lavoro e autoaggiornamento
  • Raccolta dati dell’assistito per la definizione del piano di intervento
  • Specifiche per la predisposizione del piano di intervento individualizzato Il lavoro di équipe per definire e attuare i piani di lavoro
  • Comunicare Lavorare in gruppo
  • Affrontare le criticità del lavoro
  • Relazionarsi con l’utente, la famiglia e la rete informale di cura per personalizzare l’assistenza
  • Assistere l’utente nella mobilità
  • Assistere nella preparazione e nell’assunzione di cibi
  • Assistere nell’igiene personale
  • Curare l’igiene degli ambienti, delle apparecchiature e degli strumenti
  • Realizzare semplici operazioni con il personale sanitario
  • Attività di socializzazione e animazione

Certificazione rilasciata al termine del percorso:

Certificato di Qualifica Professionale di Operatore Socio-sanitario , ai sensi della L. R. 12/2003  Regione Emilia-Romagna– previo superamento dell’esame finale – valido su tutto il territorio nazionale

Durata del percorso:

Il corso ha durata di 1000 ore, di cui 450 di stage da realizzarsi presso strutture socio-sanitarie e sanitarie. La frequenza è obbligatoria per almeno il 90% del monte ore.

Requisiti minimi di accesso > il percorso è rivolto a persone in possesso dei seguenti requisiti:

  • residenza o domicilio in Emilia-Romagna
  • aver compiuto 18 anni
  • possesso almeno di titolo di studio di istruzione secondaria di primo grado o titolo estero equivalente
  • assenza di occupazione o occupazione in attività non coerenti con quella di OSS
  • esperienza professionale assente o breve, discontinua o non coerente con la qualifica (comprensiva di esperienze di volontariato, assistenza domiciliare privata, servizio civile, tirocini)
  • motivazione allo svolgimento del percorso e della professione

Per le persone straniere è inoltre necessario:

  • possesso di regolare permesso di soggiorno
  • padronanza della lingua italiana non inferiore al livello B1 del Quadro europeo di riferimento per le lingue

Selezione:

Qualora il numero dei candidati dovesse eccedere i posti disponibili, sarà fatta una selezione attitudinale e motivazionale tramite test e colloquio.

Quota individuale di iscrizione:

2.700

Si precisa che la quota individuale di iscrizione non è comprensiva dell’ abbigliamento professionale per lo stage e dei relativi accertamenti clinici.

Sede di realizzazione:

ENAC EMILIA ROMAGNA – Fidenza (PR)    

Tel: 0524512816

 

CLICCA QUI per scaricare la brochure.

 

Se desideri ricevere altre informazioni compila il form qui sotto: